BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ministro Patuanelli alla Brembo: stretta di mano con Bombassei e visita all’azienda foto

Il titolare del Mise in visita privata al quartier generale dell'azienda leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di impianti frenanti.

Dopo aver passato la mattinata di venerdì 29 novembre a Brescia, per l’evento “Futura Economia per l’Ambiente”, il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha fatto rotta su Bergamo e sul Kilometro Rosso.

Prima, e principale, tappa della visita la Brembo, eccellenza del territorio bergamasco e leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di impianti frenanti.

Ad attenderlo, poco dopo le 15, il patron Alberto Bombassei: una veloce stretta di mano di benvenuto di fronte al “muro rosso”, prima di accompagnare il ministro alla scoperta del quartier generale dell’azienda.

Patuanelli alla Brembo

All’ultimo piano dell’edificio, nella sala del CdA, Patuanelli ha potuto scambiare due chiacchiere in forma privata con Bombassei e conoscere il profilo dell’azienda.

La visita si è poi spostata nei corridoi espositivi, prima di scendere nei dettagli dei reparti testing, ricerca e sviluppo e prova su strada.

Al termine dell’impegno in Brembo, il ministro dello Sviluppo Economico ha approfittato per scoprire anche il parco scientifico e tecnologico Kilometro Rosso, toccando con mano l’attività di uno dei più importanti distretti europei di ricerca e innovazione.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.