Quantcast
Rissa alla Camera, tra i protagonisti Belotti: "Brutta scena, ma almeno si parla del Mes" - BergamoNews
Leghista di bergamo

Rissa alla Camera, tra i protagonisti Belotti: “Brutta scena, ma almeno si parla del Mes”

Il deputato non si nasconde: "Sono cose che non dovrebbero mai succedere"

“Il deputato bergamasco Daniele Belotti come giustifica il sul comportamento? È inciampato distruggendo una poltrona? Come è possibile che accadano queste fatti vergognosi in Parlamento? Di fronte a delle scolaresche per di più!”.

È uno dei post di bergamaschi (in questo caso di Gianmarco Gabrieli) indignati per il comportamento di un conterraneo, il leghista Daniele Belotti. Mercoledì sera si è consumato un brutto momento, pessimo potremmo dire. Tra le urla e i fischi, vicino ai banchi dove siedono gli stenografi, si sono accalcati diversi deputati: nel tentativo di separarli c’è stato chi come il deputato di Forza Italia Giorgio Mulè, è uscito con un polso slogato.

Proprio Daniele Belotti è stato tra i protagonisti della rissa, che ha portato anche alla rottura di una sedia. Lo scontro si è protratto per diversi minuti.

“La sedia si è rotta, è vero, ma non l’ho lanciata come sembra dalle prime notizie uscite – si difende Belotti -. Sia chiaro, non giustifico quanto successo in Aula, ammetto che è successa una cosa che non doveva succedere, molto brutta. Ma almeno abbiamo obbligato i giornali a parlare del Mes (il Meccanismo europeo di stabilità, ovvero il fondo salva-Stati), che passa ogni volta sotto traccia nonostante muova la bellezza di 100 miliardi di euro”.

Rossella Muroni, deputata di Leu, è uscita dall’Aula in lacrime: “Abbandono l’Aula di Montecitorio in lacrime e non mi vergogno a dirlo – scrive sui social -. Mi vergogno invece per la scena di violenza a cui hanno assistito due scolaresche in visita. Una rissa in piena regola come ci si aspetterebbe in un bar malfamato. E invece era l’aula di Montecitorio. Ho sempre pensato che ci chiamassero Onorevoli non perché qualcuno ci debba rendere onore ma perché dobbiamo comportarci sempre in maniera onorevole. Stasera nell’Aula di Montecitorio non c’era onore, solo violenza e io me ne vergogno”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
rissa piazza vecchia
Martedì sera
Rissa prima di mezzanotte lungo la Corsarola: 44enne finisce in ospedale
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI