BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Organizzazione e controllo delle imprese e tutela del contraente debole”

Nella Giornata di studio ampio spazio sarà dato alle riflessioni sulle attività contrattuali, sugli atti costitutivi e sugli statuti delle società di capitali e di persone, sugli “indicatori della crisi”, sulle responsabilità degli amministratori, sindaci e revisori.

Il Consiglio Notarile di Bergamo, con la collaborazione dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili e l’Ordine degli Avvocati di Bergamo, organizza per venerdì 6 dicembre una Giornata di studio sul tema “Organizzazione e controllo delle imprese e tutela del contraente debole nella recente normativa”.

I professionisti dell’area giuridica e contabile sanno che il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza ha modificato alcune norme del Codice Civile, incidendo sull’organizzazione, sui controlli e sulle responsabilità dei soci, degli amministratori e dei sindaci. Non solo, ma si è intervenuti anche sulla contrattazione preliminare inerente gli immobili da costruire, con l’obiettivo di migliorare le garanzie in favore del contraente debole.

Nella Giornata di studio ampio spazio sarà dato alle riflessioni sulle attività contrattuali, sugli atti costitutivi e sugli statuti delle società di capitali e di persone, sugli “indicatori della crisi”, sulle responsabilità degli amministratori, sindaci e revisori. Altresì sarà affrontato il tema della tutela del contraente debole, che riguarda sia il diritto commerciale che il diritto civile, con riflessioni puntuali sui contratti di finanziamento, sull’acquisto di immobili in corso di costruzione (con particolare attenzione al tema della garanzia fidejussoria), e sulla ricerca di un equilibrio non sempre facile da garantire, anche in considerazione della tendenza (di matrice europea) alla digitalizzazione degli atti costitutivi delle società, a mente della Direttiva UE 2019/1151.

Qui il programma e il modulo di iscrizione
Programma 2019 web r05 (1)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.