Trofeo Lombardia Ciclocross, a Berbenno in Valtellina trionfa Silvia Persico - BergamoNews
Ciclismo

Trofeo Lombardia Ciclocross, a Berbenno in Valtellina trionfa Silvia Persico

La 22enne di Cene ha preceduto le conterranee Katia Moro e Nicoletta Bresciani

Bergamaschi sugli scudi nella seconda prova del Trofeo Lombardia di ciclocross.

Ad imporsi sul circuito di Berbenno in Valtellina è stata Silvia Persico (L’Equilibrio-MTB) che, sulle sponde del fiume Adda, ha conquistato il primo successo stagionale.

Nonostante la pioggia e il fango che hanno caratterizzato la competizione, la 22enne di Cene ha tagliato la linea d’arrivo davanti alle conterranee Katia Moro (Ciclisti Valgandino) e Nicoletta Bresciani (Scott Racing Team).

Fra le juniores trionfo per la 17enne di Albino Marta Zanga (KTM Alchemist Selle SMP Dama), mentre in campo maschile buona prestazione per Davide Piganzoli e Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese), rispettivamente primo e terzo al traguardo.

Week-end carico di soddisfazioni anche per Jakob Dorigoni che a Tezze sul Brenta si è aggiudicato la quarta tappa del Trofeo Triveneto di Ciclocross.

Il bolzanino del Team Colpack (al via della stagione di fuoristrada con la maglia della Selle Italia Guerciotti-Elite) ha alzato le braccia al cielo per la prima volta dopo l’infortunio, distanziando di 34 secondi il compagno di squadra Federico Ceolin.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it