BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Tifosi bergamaschi armati e col volto coperto”: denunce e daspo per gli scontri di Firenze

Sono accusati di lancio di oggetti atti a offendere, travisamento e due supporter anche di istigazione a delinquere

Sono arrivate le denunce, che saranno seguite da pesanti daspo, per 28 tifosi bergamaschi lo scorso 27 febbraio erano in trasferta a Firenze per assistere alla semifinale di Coppa Italia tra Fiorentina e Atalanta.

Sono accusati di lancio di oggetti atti a offendere, travisamento e due supporter anche di istigazione a delinquere. La Digos ha anche ricostruito un episodio di caccia al tifoso viola.

I tafferugli avvennero tra tifosi dell’Atalanta e polizia mentre i pullman dei bergamaschi stavano lasciando il capoluogo toscano dopo la partita di Coppa Italia contro la Fiorentina.

Secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, alcuni tifosi scesero dai pullman (che erano scortati) travisati e armati con aste e bastoni. Tutto si verificò, spiegò la polizia, mentre i pullman stavano procedendo lungo il viadotto del Varlungo che porta al casello dell’A1.

Per i 28 tifosi bergamaschi denunciati è partito l’iter per il daspo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.