BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Misiani: “Contributi aggiuntivi per i comuni nati da fusione: S. Omobono e Val Brembilla”

Si tratta di 605 mila 804 euro per Sant' Omobono Terme, in Valle Imagna, e di 763mila 185 euro per Val Brembilla.

Il vice ministro all’Economia, il senatore bergamasco Antonio Misiani (Partito Democratico) annuncia: “Sono stati decisi i contributi aggiuntivi per i Comuni nati da fusione. Per la Bergamasca ci sono Sant’Omobono Terme e Val Brembilla. Nel giugno scorso i contributi erano stati tagliati, li abbiamo reintegrati come avevamo promesso con il DL 124/2019”.

Si tratta di 605 mila 804 euro per Sant’ Omobono Terme, in Valle Imagna, e di 763mila 185 euro per Val Brembilla.

Nel corso del 2019 sono state approvate 31 fusioni di comuni, di cui sei per incorporazione, per un totale di 65 comuni soppressi. Il numero complessivo dei comuni italiani è diminuito di quaranta unità passando da 7.954 a 7.914.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.