Quantcast
Minaccia più volte la moglie e i familiari: arrestato - BergamoNews
Basso sebino

Minaccia più volte la moglie e i familiari: arrestato

I carabinieri di Bergamo hanno tratto in arresto un uomo, pregiudicato, il quale, già gravato dal divieto di avvicinamento alla moglie a seguito di reato di maltrattamenti in famiglia, ha continuato a minacciarla, tentando insistentemente di avvicinarla.

Nella notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 novembre i carabinieri di Sarnico in collaborazione con i colleghi della Stazione di Tavernola Bergamasca, hanno rintracciato ed arrestato un 54enne originario del Marocco, che dopo essere stato allontanato dalla propria abitazione di Predore in seguito alla denuncia per maltrattamenti sporta dalla moglie lo scorso mese di luglio.

Il 54enne aveva continuato a molestare la donna, cercando continui contatti e minacciando più volte anche altri familiari, tra questi la suocera e la cognata.

Nel frattempo si era reso irreperibile per i militari dell’Arma e aveva commesso vari furti. La notte scorsa in un’operazione i carabinieri lo hanno rintracciato, arrestato e portato in carcere a Bergamo.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI