BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Oscar del calcio: nomination per Atalanta, Gasperini e il fischietto Mazzoleni

L'impresa storica di mister Gasperini: portare i nerazzurri in Champions League - la prima volta nella storia del club - sarà sufficiente per guadagnarsi, a dispetto di Allegri e Mihajlovic, il titolo di miglior allenatore?

Aver raggiunto il terzo posto nello scorso campionato, alle spalle di Juventus e Napoli, basterà all’Atalanta per essere votata come la miglior squadra della passata stagione? L’impresa storica di mister Gasperini: portare i nerazzurri in Champions League – la prima volta nella storia del club – sarà sufficiente per guadagnarsi, a dispetto di Allegri e Mihajlovic, il titolo di miglior allenatore?

Per la risposta dobbiamo attendere la notte del Gran Galà del Calcio AIC, manifestazione organizzata dal sindacato dei calciatori presieduto da Damiano Tommasi. In quella serata tutti i migliori calciatori e allenatori della passata stagione verranno premiati per le vittorie e le qualità messe in mostra nella stagione precedente.

La cerimonia di premiazione, condotta da Diletta Leotta, si terrà il 2 dicembre al Megawatt Court di Milano. La grande novità di questa nona edizione è l’introduzione della top 11 del calcio femminile, accanto a quella tradizionale della Serie A maschile. Premi per il miglior giocatore e la migliore giocatrice dell’anno, il miglior allenatore, il miglior arbitro, la migliore squadra e il migliore giovane di Serie B. A selezionarli sarà una giuria composta da allenatori, arbitri, giornalisti, ct ed ex ct della Nazionale, ma soprattutto, dagli stessi calciatori e calciatrici della Serie A. I tifosi potranno votare su Internet il gol dell’anno (Leggi qui).

Nella “notte degli Oscar” del calcio italiano in nomitation, oltre a Gasperini, all’Atalanta che se la deve vedere con Juventus e Lazio, concorrono anche Josip Ilicic, Duvan Zapata, Papu Gomez per il premio come miglior giocatore. Nell’edizione dello scorso anno come giocatore dell’anno venne premiato Mauro Icardi. Per il miglior arbitro il fischietto bergamasco Paolo Mazzoleni se la vede con Gianluca Rocchi e Daniele Orsato.

Paolo Mazzoleni, fischietto bergamasco

Ecco i candidati della categoria maschile:

Portieri: Wojciech Szczesny, Samir Handanovic, Salvatore Sirigu.

Difensori: Giorgio Chiellini, Milan Skriniar, Aleksandar Kolarov, Kalidou Koulibaly, Alex Sandro, Joao Cancelo, Giovanni Di Lorenzo, Armando Izzo.

Centrocampisti: Miralem Pjanic, Piotr Zielinski, Josip Ilicic, Nicolò Barella, Fabian Ruiz.

Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Duvan Zapata, Federico Chiesa, Papu Gomez, Fabio Quagliarella, Krzysztof Piatek.

Allenatori: Gian Piero Gasperini, Sinisa Mihajlovic, Massimiliano Allegri.

Arbitri: Gianluca Rocchi, Daniele Orsato, Paolo Silvio Mazzoleni.

Società: Atalanta, Juventus, Lazio.

Giovani Serie B: Sandro Tonali, Gaetano Castrovilli, Dimitri Bisoli.

Papu Gomez

Queste invece le possibili vincitrici della categoria femminile:

Portieri: Laura Giuliani, Chiara Marchitelli, Gaelle Thalmann.

Difensori: Elisa Bartoli, Alia Guagni, Cecilia Salvai, Sara Gama, Alice Tortelli, Lisa Boattin.

Centrocampisti: Manuela Giugliano, Valentina Cernoia, Aurora Galli, Valentina Bergamaschi, Giada Greggi, Arianna Caruso, Marta Mascarello, Thaisa Moreno.

Attaccanti: Valentina Giacinti, Barbara Bonansea, Ilaria Mauro, Cristiana Girelli, Tatiana Bonetti, Agnese Bonfantini.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.