BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiali Paralimpici, argento per Oney Tapia nel lancio del disco

Il 43enne di Sotto Il Monte ha terminato la propria prova alle spalle del neo-primatista mondiale Alessandro Rodrigo Da Silva

È sfuggito per pochi metri il primo titolo mondiale per Oney Tapia.

Sulla pedana di Dubai il 43enne di Sotto Il Monte ha terminato in seconda posizione la prova di lancio del disco F11, salendo così per la prima volta su un podio iridato.

Colpito da alcuni problemi fisici alla vigilia dell’evento, l’azzurro ha toccato quota 42,50 metri al quarto tentativo, un risultato che non è stato sufficiente per superare il brasiliano Alessandro Rodrigo Da Silva, nuovo primatista del mondo con 46,10 metri.

“Potevo fare meglio, è stata una stagione lunghissima con molti infortuni che hanno fermato la mia preparazione – ha osservato nel dopo- gara il vice-campione paralimpico -. Bisogna prendere quello che è arrivato anche se un atleta aspira sempre al massimo risultato. Dopo il primo turno di lanci, ho preso fiducia e ho provato a darci dentro. È comunque sempre un argento, se penso a cinque anni fa ai Mondiali di Doha dove avevo fatto tre nulli”.

Archiviata l’esperienza negli Emirati Arabi Uniti, l’attenzione dell’italo-cubano si sposta al 2020 “Dedico questa medaglia alle mie figlie, al mio allenatore Guido Sgherzi, a tutte le persone che mi aiutano ad allenarmi a Brembate di Sopra, al mio staff e ai giovani atleti paralimpici invitandoli a non mollare mai – ha concluso il portacolori delle Fiamme Azzurre – L’obiettivo ora sono le Paralimpiadi di Tokyo”.

Foto Marco Mantovani/FISPES

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.