BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In casa ubriaco, picchia moglie e figli di 2 e 3 anni: arrestato a Martinengo

Il 29enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto nella Casa Circondariale di Bergamo

Più informazioni su

Nella tarda serata di martedì, in via Leonardo Da Vinci a Martinengo, il personale del Comando della Stazione Carabinieri di Urgnano e della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Treviglio, su segnalazione della locale Centrale Operativa, sono intervenuti nell’abitazione di V.B., rumeno di 29 anni, che in evidente stato di alterazione psicofisica da abuso di bevande alcoliche, aveva dato in escandescenza minacciando con un coltello da cucina la moglie convivente, N.D. connazionale di 24 anni, e procurandole lesioni al piede destro spingendola contro la porta blindata d’ingresso.

L’uomo aveva tenuto analogo comportamento con i figli minori di due e tre anni, anche loro malmenati. Al sopraggiungere degli equipaggi in servizio di Istituto, l’uomo –apparentemente infastidito per la presenza dei militari- si scagliava contro di loro, venendo poi immobilizzato e tratto in arresto.

Le vittime, invece, sono state soccorse dal personale sanitario del 118 intervenuto in loco e poi trasportate all’Ospedale Civile di Treviglio dove sono state medicate e successivamente dimesse.

Dell’accaduto sono stati informati e interessati, ciascuno per la parte di competenza, sia gli uffici sociali territoriali che il Centro Antiviolenza di riferimento.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto nella Casa Circondariale di Bergamo in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.