Quantcast
Un magnetico Beppe Servillo omaggia Domenico Modugno al JazzMi - BergamoNews
Milano

Un magnetico Beppe Servillo omaggia Domenico Modugno al JazzMi fotogallery

Sabato 2 novembre il ricordo in musica di uno dei più grandi interpreti della scena jazz italiana, morto esattamente 25 anni fa

Domenico Modugno è un monumento della canzone italiana, di cui ha cambiato il corso. Sabato 2 novembre JazzMi ha voluto, a 25 anni dalla sua scomparsa, attribuirgli un originale tributo chiamando come celebranti alcuni grandi interpreti della scena jazz e un attore-cantante il cui nome è nientepopodimeno che Beppe Servillo. Il risultato è una gradevole miscela di melodie popolari e di improvvisazioni jazzistiche.

Servillo tiene la scena in modo ipnotico: parla, canta, gesticola, flirta con i musicisti in una crescente magnetica sintonia con il pubblico.

L’idea del progetto di Mimmo in jazz fra teatro e musica è di Servillo e di Furio Di Castri che ne ha curato la direzione musicale. Già qualche anno fa Di Castri invitò alcuni grandi jazzmen a confrontarsi con i classici di Frank Zappa. Ora ci ha riprovato proponendo l’abbinata classicità-jazz, o meglio forma perfetta-improvvisazione, ridando voce e corpo al mito di Modugno, l’uomo in frac. Come diceva Italo Calvino, un classico continua a parlarci anche quando il suo tempo è irrimediabilmente finito.

Con Furio Di Castri al contrabbasso sul palco del Teatro della Triennale c’erano Javier Girotto ai sassofoni, Rita Marcotulli al pianoforte e Mattia Barbieri alla batteria.

Tutti entusiasti, musicisti e pubblico.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI