BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Infortunio-shock durante La Torre-Almè: Davide sognava di battere il proprio record

Frattura scomposta di tibia e perone per il bomber classe '95

Stava vivendo una stagione da sogno Davide Piantoni. L’attaccante classe 1995 del La Torre (Prima categoria) aveva segnato 7 gol nelle prime 10 uscite stagionali ed era a un passo dal record personale di marcature in un campionato.

Domenica 10 novembre, invece, il destino ha deciso di fermarlo. Almeno per questa stagione.

Uno scontro col portiere dell’Almè ha infatti procurato a Piantoni uno dei più brutti infortuni che possono capitare a un calciatore: frattura scomposta di tibia e perone.

Per lui l’annata calcistica 2019-2020 finisce in un letto d’ospedale, tra dolore e pianto.

Per Piantoni, che domenica sera ha deciso di sfogarsi sul proprio profilo Facebook, dopo l’intervento chirurgico si prospettano mesi di riabilitazione e fisioterapia.

L’augurio di tutta la nostra redazione e del fratello Luca (suo compagno di squadra) è quello di vederlo tornare al più presto sui campi da calcio, per avere la rivincita col destino e demolire quel record personale che aspetta solo di essere battuto.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.