BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Clienti pregiudicati che spacciano droga”: questura chiude bar di via Carnovali

Sospesa la licenza del The Bliss per dieci giorni

Un nuovo locale in città è stato chiuso su ordine del questore di Bergamo. Si tratta del The Bliss di via Carnovali, al quale è stata sospesa la licenza per dieci giorni per “un’acclarata e costante frequenza dell’esercizio da parte di persone pregiudicate”.

Prima della chiusura del locale sono anche scattati degli arresti. Si tratta di due cittadini albanesi, A.H. di 49 anni ed E.D. di 27 anni: il primo sarebbe scappato proprio dal The Bliss per evitare un controllo il 17 ottobre scorso; rintracciato dagli agenti qualche giorno dopo, è stato fermato per reati in materia di immigrazione clandestina; il secondo, invece, è stato sorpreso con della sostanza stupefacente addosso.

L’ultimo dei due arresti – fanno sapere dalla questura – è avvenuto dopo una lunga attività di osservazione che ha permesso alla polizia di accertare che il ragazzo albanese di 27 anni avesse come “base” proprio l’esercizio pubblico al quale è stata sospesa la licenza, all’interno del quale – confermano sempre gli inquirenti – si sarebbe più volte incontrato con chi acquistava la sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.