BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Circonvallazione Ovest e interventi sulle vie interne: nuova viabilità per Boltiere

Il tema ricorrente, nella campagna elettorale per le elezioni amministrative di Boltiere, è stato su più fronti quello della viabilità

Più informazioni su

Il tema ricorrente, nella campagna elettorale per le elezioni amministrative di Boltiere, è stato su più fronti quello della viabilità. Con una strada, come la Ex statale 525, che taglia da Nord a Sud il paese la questione risulta di primaria importanza anche per la cittadinanza.

Sulla materia la lista “Gente di Boltiere” aveva puntato fortemente sulla riattivazione della procedura per la realizzazione della Circonvallazione Ovest e sul ripristino dei doppi sensi di marcia in Via Vecellio ed in Via Don Giulio Carminati.

I cittadini di Boltiere, con un ampia maggioranza, hanno assicurato al candidato Sindaco Osvaldo Palazzini il governo per i prossimi cinque  anni, ribadendo di fatto la sensibilità che essi dimostrano verso la questione della viabilità.

La nuova amministrazione si è mossa da subito su questo tema già dal primo Consiglio Comunale, sottolineando la necessità di costruire e realizzare la Circonvallazione Ovest, fondamentale per garantire maggiore sicurezza a tutti i cittadini, dai più piccoli ai più grandi. Tra settembre ed ottobre è stato compiuto il primo passo per la realizzazione della nuova strada: ovvero l’esproprio dei terreni dove questa sorgerà. Per farlo è stato utilizzato una parte del mutuo (circa 100.000 €), accesso sotto la precedente amministrazione Palazzini per un totale di 500.000 €, dei quali sono rimasti 300.000 € vincolati per la realizzazione delle opere necessarie alla costruzione della Circonvallazione Ovest. Nuovi rapporti sono poi stati intrapresi con gli enti sovra comunali, in primis Regione e Provincia, sensibilizzati al massimo sulla situazione critica di Boltiere.

Per quanto riguarda la viabilità interna sono stati ripristinati i doppi sensi di marcia in Via Don Giulio Carminati ed in Via Vecellio. I lavori per il ripristino del doppio senso in Via Don Giulio Carminati hanno visto anche il rifacimento di parte della pavimentazione stradale, oltre che la completa ristrutturazione del rallentatore posto tra la scuola Materna ed il Municipio, realizzato non più con lastre di porfido ma tramite asfaltatura, la quale ne permetterà una migliore manutenzione nel tempo. I lavori per il ripristino del doppio senso di marcia in Via Vecellio sono invece iniziati proprio in questi giorni. Nella via verrà realizzato, inoltre, un nuovo marciapiede.

Doppi sensi graditi alla maggioranza della popolazione, come molti cittadini hanno dimostrato agli stessi nuovi amministratori.

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.