BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stelle Michelin, la gioia dell’assessore Magoni: “Bergamo si conferma al top d’Italia”

L'assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda: "Un altro tassello importante che permetterà alla nostra regione di diventare la prima meta turistica italiana"

“La ristorazione lombarda e bergamasca si confermano ai vertici dell’enogastronomia nazionale. La valorizzazione dei prodotti di qualità rappresenta un valore aggiunto imprescindibile per i ‘maestri’ dell’arte culinaria dei nostri territori, chef vincenti in tradizione ed innovazione”.

Così Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, commenta la presentazione della 65esima edizione della “Guida Michelin”, che ha celebrato ben 62 ristoranti stellati lombardi.

“D’altronde, il gusto è il vero motore del turismo – continua Lara Magoni -; basti pensare che prima di partire, il 23,8% dei turisti ricerca informazioni sui ristoranti e la vacanza enogastronomica produce la più alta spesa internazionale pro capite, circa 150 euro al giorno. Un ambito, quello della ristorazione, che vede la Lombardia primeggiare per offerta qualitativa e selezione delle materie prime. Un altro tassello importante che permetterà alla nostra regione di diventare la prima meta turistica italiana”.

Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda
lara magoni

“D’altronde, il gusto è il vero motore del turismo – continua Lara Magoni -; basti pensare che prima di partire, il 23,8% dei turisti ricerca informazioni sui ristoranti e la vacanza enogastronomica produce la più alta spesa internazionale pro capite, circa 150 euro al giorno. Un ambito, quello della ristorazione, che vede la Lombardia primeggiare per offerta qualitativa e selezione delle materie prime. Un altro tassello importante che permetterà alla nostra regione di diventare la prima meta turistica italiana”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.