BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate, ubriaco al volante e con auto irregolare: scatta multa da 2mila euro

Alla vista degli agenti ha invertito la marcia, facendo scattare i controlli

Ubriaco e al volante di un’auto irregolare, è stato denunciato e sanzionato per 2 mila euro. Il fatto è avvenuto lunedì sera, 4 novembre. Una pattuglia della sezione Pronto Intervento della Polizia Locale di Seriate, che transitava lungo Via Dante, dopo aver superato l’intersezione con Via IV Novembre notava davanti a sé una Peugeot 206 che improvvisamente oltrepassava la doppia striscia longitudinale continua di mezzeria, invadendo pericolosamente l’opposta corsia di marcia, paralizzando il traffico ed ingranando infine la retromarcia in corrispondenza di alcuni stalli di sosta.

L’autopattuglia, constatato il rischio per la sicurezza delle auto e moto che in quel momento percorrevano la direttrice stradale, intimava prontamente l’alt al veicolo per procedere agli opportuni controlli di polizia. Alla guida del mezzo un uomo di 47 anni, visibilmente ubriaco. Dai successivi accertamenti è emerso che l’auto che conduceva era attualmente sospesa dalla circolazione con verbale redatto dai militari dell’Arma dei Carabinieri nel maggio 2019.

Il conducente, a cui è stata ritirata la patente di guida, è stato sanzionato con oltre 2mila euro e denunciato alla Procura della Repubblica di Bergamo per guida in stato di ebrezza. La sua automobile è stata infine sottoposta a fermo amministrativo per 90 giorni.

“Desidero congratularmi ancora una volta con i miei agenti – afferma il dirigente della Polizia Locale di Seriate, Giovanni Vinciguerra – che con grande dedizione e spirito d’abnegazione garantiscono quotidianamente la legalità, prevenendo e contrastando illeciti che, come in questo caso, pongono in serio pericolo l’incolumità dei cittadini che transitano sulle nostre strade. Manterremo senz’altro questa pregevole linea operativa che ha già concretizzato notevoli risultati” conclude il comandante.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.