BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Raccolta differenziata in Bergamasca, i dati di ogni comune: Covo è il migliore

Cresce la raccolta differenziata in provincia: siamo oltre il 75%.

La raccolta differenziata in Bergamasca supera il 75%: è quanto emerge dal rapporto rifiuti (riferito all'anno 2018) stilato dalla Provincia di Bergamo.

Rispetto ai dati 2017 sono state applicate le linee guida ministeriali che hanno modificato i criteri e il metodo utilizzati per il calcolo della percentuale di raccolta differenziata.

A livello generale è cresciuto del 3,91% il quantitativo totale di rifiuti urbani prodotti rispetto al 2017, mentre i rifiuti indifferenziati (126.436 tonnellate) sono diminuiti (-1,76%).

In aumento la produzione procapite, parti a 459 chili per abitante all'anno, così come la percentuale di differenziata (+1,89%) che continua il suo trend positivo iniziato nel 2005.

Sono 223, su 243, i Comuni che nel 2018 hanno raggiunto almeno il 50% di differenziata  (obiettivo che la L. 269/2006 e la L.R. 10/09 avevano fissato per il 2009), pari al 99,07 % della popolazione provinciale.

Quelli che raggiungono il 60% sono invece 197 (obiettivo 2011), pari al 96,59% della popolazione.

Almeno al 65% 183 Comuni (obiettivo 2012), pari al 93,33% della popolazione.

Il confronto dei dati della Provincia di Bergamo con quelli medi della Regione Lombardia conferma le prestazioni di rilievo raggiunte dalla realtà bergamasca nel suo complesso, sia nella produzione procapite di rifiuti urbani: 458,9 (kg/abitantexanno) in Provincia di Bergamo, 478,7 (kg/abitantexanno) in Regione Lombardia, sia nella percentuale di raccolta differenziata: 75,3% in Provincia di Bergamo, 70,8% in Regione Lombardia.

Rimane comunque necessario un ulteriore sforzo da parte di tutti i soggetti coinvolti per raggiungere i successivi ambiziosi obiettivi posti dalle normative nazionale e regionale.

Per quanto riguarda il singolo risultato dei Comuni bergamaschi, nella mappa qui sotto potete trovare tutti i dettagli: la colorazione più intensa indica un risultato migliore dal punto di vista della raccolta differenziata, dall'oltre 92% di Covo al poco meno del 28% di Valleve. 

Passando col cursore sopra ogni territorio comunale, o selezionandolo dal menù a tendina, appariranno tutti gli indicatori: totale rifiuti, rifiuti differenziati e rifiuti indifferenziati, oltre alla posizione nella classifica provinciale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.