BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla guida della betoniera investe e uccide un uomo: indagato per omicidio stradale

B.E., classe 39,  intorno alle 17.30 è stato travolto mentre attraversava la strada a pochi metri dalle strisce pedonali

Più informazioni su

Un autista bergamasco di 57 anni è indagato per omicidio stradale dopo che nel pomeriggio di lunedì 4 novembre ha investito e ucciso un uomo di 80 anni. È successo lungo viale Berlinguer, a Opera (Milano).

Secondo le prime informazioni B.E., classe 39,  intorno alle 17.30 è stato travolto mentre attraversava la strada a pochi metri dalle strisce pedonali. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte del personale medico intervenuto con due ambulanze e un’automedica. Poco prima delle 21 i medici hanno dichiarato il decesso.

L’uomo aveva trascorso il pomeriggio al bar a giocare a carte con gli amici. Mentre stava tornando a casa, all’altezza dell’attraversamento pedonale, si è visto la strada bloccata da una colonna di mezzi. Per raggiungere l’altro lato della carreggiata si è spostato di qualche metro e ha provato ad aggirare la betoniera. Ma, proprio mentre l’anziano aveva iniziato l’attraversamento ed era quasi a metà carreggiata, il conducente del mezzo, ignaro della presenza del pedone, ha ripreso la marcia. L’urto è stato inevitabile.

La gamba dell’uomo è rimasta schiacciata sotto lo pneumatico sinistro del mezzo pesante che si è accorto dell’investimento solo a seguito dell’urto.

Dopo i rilievi e l’avvio delle indagini da parte della polizia locale di Opera, il mezzo è stato posto sotto sequestro mentre il conducente, un autista professionista residente a Bergamo, di 57 anni, è stato indagato per omicidio stradale.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.