Quantcast
Bergamo capitale dell'arte contemporanea con il festival ArtDate - BergamoNews

Arte

35 eventi gratuiti

Bergamo capitale dell’arte contemporanea con il festival ArtDate

Al Palazzo della Ragione la mostra "Il corpo insensato": Cattelan, Gilbert & George, Kapoor, Kruger, Murakami... Ma poi le visite agli studi di artisti come Mastrovito, Giaconia... e un'attenzione alla fruizione dell'arte da parte dei sordi

Dal 14 al 17 novembre Bergamo si prepara a rivestire il ruolo di capitale dell’arte contemporanea grazie ad ArtDate, il più importante festival italiano dedicato alle meraviglie artistiche del nostro tempo e capace di proporre oltre 35 appuntamenti gratuiti.

Giunto alla sua nona edizione, il Festival di Arte Contemporanea presenta un programma adatto a tutti, ampio e coinvolgente, con grandi mostre, performance, visite a palazzi storici, collezioni e studi d’artista e come novità laboratori d’arte per bambini e un percorso pensato appositamente per i numerosi studenti Erasmus che vivono in città. ArtDate è in prima linea anche per promuovere la tematica di sostenibilità ambientale, e ha ottenuto il patrocinio come Green Friendly Event.

Il Festival, organizzato da The Blank, tra i più importanti network italiani per l’arte contemporanea, è frutto di un’intesa culturale con il Comune di Bergamo e negli anni è stato riconosciuto come evento di rilevanza regionale da Regione Lombardia e dalla piattaforma europea EFFE – Europe for Festivals, Festivals for Europe per la sua qualità artistica, il coinvolgimento della comunità locale e al contempo il respiro europeo e globale.

La guida completa al Festival di Arte Contemporanea ArtDate è disponibile al sito www.theblank.it

La grande mostra

Giovedì 14 novembre a Palazzo della Ragione si terrà l’inaugurazione della mostra “Il Corpo Insensato” che proseguirà fino al 6 gennaio. A cura di Stefano Raimondi, l’evento rappresenta un’occasione davvero imperdibile per vedere le opere dei più importanti artisti internazionali come Maurizio Cattelan, Gilbert & George, Anish Kapoor, Barbara Kruger, Mimmo Jodice e Takashi Murakami dialogare con gli antichi affreschi presenti nella sala delle capriate dello storico palazzo. L’esposizione indaga il, corpo contemporaneo, un corpo che ha abbandonato gli standard della bellezza classica e che è sempre più influenzato dalle trasformazioni sociali, tecnologiche, e culturali della nostra attualità.

Prenotando in anticipo il biglietto è inoltre possibile ritirare una copia omaggio del catalogo. https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-corpo-insensato-tra-cattelan-kapoor-murakami-e-altri-miti-73697945539 

Gli studi d’artista

Se vedere le opere di una mostra può essere bello sicuramente non c’è niente di più affascinante che visitare i luoghi in cui i lavori vengono creati, con la possibilità di parlare direttamente con gli artisti. Domenica 17 novembre, ArtDate offre la possibilità di visitare alcuni degli studi d’artista più suggestivi che ci siano in città e provincia, come quelli di Andrea Mastrovito, Oscar Giaconia, Mariella Bettineschi, Francesco Pedrini e Hermann Bergamelli oltre che il nuovo laboratorio Officine Tantemani. Per chi vuole vederli tutti è disponibile, su prenotazione e fino a esaurimento posti, una navetta gratuita (booking@theblank.it )

Accessibilità del patrimonio artistico alle persone sorde

Lungo tutta la giornata di venerdì 15 novembre la Sala Curò (Piazza della Cittadella 8, Bergamo), ospita il convegno internazionale, promosso da The Blank, “Patrimonio artistico e persone sorde” con interventi di esperti di prestigiose istituzioni nazionali e internazionali quali il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e la Tate di Londra. Il convegno, che ha ricevuto anche il supporto del Ministero per i Beni Culturali, è rivolto agli operatori museali, agli educatori e a tutti i professionisti del settore culturale, per condividere esperienze, metodologie e strumenti per l’inclusione, al fine di garantire l’accessibilità dei luoghi della cultura al pubblico sordo.
Partecipazione gratuita, Iscrizione obbligatoria entro lunedì 11 novembre, disponibilità fino a esaurimento posti. ( booking@theblank.it )

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
ArtDate
Il direttore raimondi
Il Covid non ferma il festival ArtDate: “Un segnale della cultura che resiste”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI