BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Neosperience acquisisce il controllo del gruppo Hok

La società quotata sul segmento Aim, con una sede a Dalmine, ha acquisito la quota di maggioranza del gruppo specializzato in tecnologie digitali, che include Mikamai, LinkMe e Jack Magma

Neosperience, società quotata sul segmento Aim di Borsa Italiana da febbraio 2019 e tra i principali attori nel settore della digital customer experience, ha acquisito il controllo (51%) del Gruppo Hok (che comprende i marchi Mikamai, LinkMe e Jack Magma), realtà che vanta competenze uniche in Italia nell’ambito delle tecnologie digital.

“Siamo molto felici di accogliere i soci e il team di Hok/Mikamai – ha commentato Dario Melpignano, Presidente di Neosperience compiendo insieme un ulteriore passo nella costruzione del polo europeo di sviluppo di prodotti software per il digital marketing e le applicazioni avanzate dell’intelligenza artificiale. Non ci fermeremo qui: abbiamo ulteriori progetti di crescita; insieme a HOK/Mikamai si rafforzano oggi le nostre competenze tecnologiche, la capacità di attrarre talenti e la velocità nel portare valore al mercato”.

Il gruppo Neosperience nato a Brescia, ha sede a Dalmine, Verona e Milano. Attraverso le controllate Neos Consulting Srl, società bergamasca del gruppo associata a Confindustria Bergamo che ha sede presso il Point di Dalmine, e Neosperience Lab Srli, opera sul tema dei sistemi gestionali SAP e nel mondo delle tecnologie legate al tema “industria 4.0”. Nel gruppo operano oltre 100 professionisti tra dipendenti e partner.

“Questa operazione – ha affermato Roberto Lo Jacono, Amministratore Delegato di Hok/Mikamai – rappresenta un traguardo per le persone che in questi anni hanno contribuito allo sviluppo del nostro Gruppo e il punto di partenza per ciò che realizzeremo in futuro”.

Il Gruppo Hok, noto soprattutto per il marchio Mikamai, rafforza Neosperience, apportando un incremento di ricavi di più di 3 milioni di Euro, un Ebitda margin di oltre il 10%, un team di talenti e importanti clienti in nuovi settori industriali.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.