Quantcast
Dormire meglio? Si può con gli indumenti hi-tech realizzati dalla Tecnofilati - BergamoNews
Medolago

Dormire meglio? Si può con gli indumenti hi-tech realizzati dalla Tecnofilati

Progetto Somnus: indumenti intimi realizzati con i filati tecnici della Tecnofilati di Medolago e sensorizzati con un sistema wearable, caratterizzati da comfort e praticità, che permettono un monitoraggio continuo, non invasivo e preciso.

Indumenti in grado di misurare e migliorare la qualità del sonno: è questo l’obiettivo del progetto Somnus. Indumenti intimi realizzati con i filati tecnici della Tecnofilati di Medolago e sensorizzati con un sistema wearable, caratterizzati da comfort e praticità, che permettono un monitoraggio continuo, non invasivo e preciso.

A conclusione del progetto Somnus, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito del POR FESR 2014-2020 di Regione Lombardia, sulla scalinata che porta all’Aula Magna del Politecnico di Milano, gli indumenti intimi in diversi colori e modelli per uomo e donna sono stati presentata in una sfilata.

“Stiamo toccando per la prima volta con mano il futuro – ha spiegato Andrea Abati di Tecnofilati-. La nostra azienda, fin dalla sua nascita, ha investito innumerevoli risorse nella ricerca e nello sviluppo di filati performanti, che potessero recare beneficio al corpo umano nelle diverse condizioni ambientali e fisiche a cui si sottopone”.

Il progetto Somnus – Sistema sonno On the body per il Monitoraggio Non Invasivo mediante Underwear Sensorizzato – ha cercato di andare incontro ai disturbi del sonno creando dispositivi hi-tech indossabili per permetterne il monitoraggio. Grazie a sensori tessili incorporati negli indumenti intimi vengono misurati l’attività respiratoria e il battito cardiaco fornendo in tempo reale il flusso di dati a strumenti esterni di lettura, smartphone o tablet, tramite un’app intuitiva. Si tratta, dunque, di una modalità non invasiva di monitoraggio del sonno, un capo di intimo costituito da una canotta o una tshirt per uomo e per donna con filati tecnologici e con un’elasticità studiata per aderire nei punti dove saranno inseriti i microsensori tessili. I dati trasmessi verranno poi analizzati e visualizzati grazie ad algoritmi di cui si è occupato il Deib – Dipartimento di elettronica, informazione e bioingegneria del Politecnico di Milano.

somnus tecnofilati medolago ok

“Somnus – ha sottolineato Abati – non è una svolta, ma una prosecuzione di una mission legata al benessere dell’uomo in cui si radicano i nostri valori aziendali e la filosofia del nostro brand.”

In Italia sono oltre 9 milioni le persone che soffrono di malattie legate al sonno mentre il 30 per cento degli italiani tra i 30 e i 64 anni dorme meno di 6 ore a notte con effetti negativi sulla qualità della vita. Le conseguenze: un abbassamento del sistema immunitario, problemi di memoria, apprendimento e un rischio più elevato di contrarre malattie.

Somnus è un tipico esempio della collaborazione strategica tra industria e università. Quattro le aziende coinvolte nel progetto: oltre alla Tecnofilati di Medolago che si è occupata della progettazione e produzione dei filati tecnici utilizzati per il tessile Somnus, Comfetch di Monza, capofila, che si è occupata del design del sistema, della progettazione e prototipazione della sensoristica tessile e della progettazione del sistema wearable elettronico, Genesi che ha curato modellistica e prototipazione degli indumenti in diverse fogge e stili, Sonnomedica che ha fornito la consulenza sulle problematiche legate al sonno per un corretto design del sistema in chiave utente, e il Politecnico di Milano, con il supporto della Fondazione Politecnico di Milano, che ha seguito la progettazione dell’app per la visualizzazione del dato e della configurazione del motore per la gestione dell’AI.

somnus tecnofilati medolago ok

Non si tratta di una singola maglia, ma di una collezione di indumenti adatti nei gusti e nella tipologia a tutti, per uomini e per donne, caratterizzati da uno studio attento dei colori, delle decorazioni, delle linee. Il risultato è la creazione di un intimo moda dove la tecnologia si integra perfettamente.

(Immagini da Dday.it)

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico agosto 2020
Medolago
Crescita del 25% e nuovi progetti di filati tecnologici e innovativi per Tecnofilati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI