BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sei Giorni di Londra, storico successo per Simone Consonni

Il 25enne di Brembate Sopra, in gara con Elia Viviani, ha chiuso la competizione internazionale davanti agli inglesi Mark Cavendish e Owain Doull

Storico trionfo per Simone Consonni alla Sei Giorni di Londra.

Il 25enne di Brembate Sopra, in gara con Elia Viviani, ha conquistato l’edizione 2019 della celebre competizione internazionale, la prima vinta da una coppia italiana.

Reduci dal sesto posto agli Europei, gli azzurri hanno avuto la meglio sugli inglesi Mark Cavendish e Owain Doull al termine di un avvincente duello deciso nel corso della madison conclusiva.

All’attacco in compagnia del due britannici, il giovane bergamasco e il campione olimpico si sono imposti rispettivamente nel penultimo e nell’ultimo sprint, scavando così un solco incolmabile fra loro e gli avversari.

Grazie ai risultati ottenuti durante l’ultima serata di gare, Consonni e Viviani hanno chiuso la propria prova con 498 punti, 12 in più del duo anglosassone e 28 in più degli olandesi Yoeri Havik e Wim Stroetinga.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.