BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incendio in un’azienda chimica di Filago, l’appello: “Tenete le finestre chiuse”

È successo intorno alle 16.30 di lunedì 28 ottobre nello stabilimento della Far Polimeri

“Attenzione è appena scoppiato un incendio in una ditta di Filago, mi ha appena chiamato il prefetto di Bergamo, siete invitati tutti, in via precauzionale, a tenere le finestre chiuse fino a nuova comunicazione, grazie della collaborazione e soprattutto inoltrate questo post, grazie!”.

È l’appello pubblicato su Facebook dal sindaco di Chignolo d’Isola Ramon Crespolini in seguito al rogo scoppiato intorno alle 16.30 di lunedì 28 ottobre nello stabilimento in un’azienda chimica di Filago, la Far Polimeri.

Le fiamme sarebbero partite dal materiale plastico contenuto un serbatoio dismesso che era in fase di smontaggio. Sul posto, in via delle Industrie, sono intervenuti Vigili del fuoco e Ats.

I primi a cercare di circoscrivere le fiamme sono stati gli stessi dipendenti dell’azienda. Tra loro ci sarebbe un ferito, non grave. Sono arrivate anche due ambulanze e un’automedica.

“Attenzione, non è un’esercitazione – avverte la Protezione Civile – a causa di un incendio scoppiato in un azienda a Filago, in via precauzionale, si chiede a tutta la popolazione di chiudere porte e finestre ed evitare di sostare in luoghi aperti. Dalle autorità non vengono segnalati pericoli di tossicità”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.