BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Premio R Young, l’Itis Paleocapa vince col progetto Green City Bus

Doppio premio per Bergamo, dopo l'Itis anche l'I.I.S Mario Rigoni Stern

A Milano giovedì 24 ottobre gli studenti di Bergamo sono stati i protagonisti al Premio R Young, finanziato dal Comitato Claudio De Albertis all’interno del prestigioso Premio Lombardia È Ricerca, conferito dalla Regione in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale. Tale riconoscimento viene dato alle proposte più innovative degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei percorsi di istruzione e formazione professionale (Iefp). Alcune tematiche del Premio R Young, grande novità del 2019 sono state orientate verso le smart cities, città intelligenti, con particolare attenzione all’ambiente e alla qualità della vita e ha visto assegnati ben due riconoscimenti a Istituti scolastici della città.

L’I.T.I.S. Paleocapa si è aggiudicato il Premio classificandosi primo, ex aequo con altro istituto, con il progetto Green City Bus, innovativo sistema per una mobilità sostenibile (vedi scheda progetto) realizzato da un gruppo di ragazzi della classe Quinta EA. Gli studenti hanno portato a casa il Premio di 10mila euro con l’impegno di destinarlo ad attività di ricerca e didattica, cui si aggiungono 3mila 750 che andranno alla scuola sempre per le medesime finalità.

Non è stato però l’unico istituto bergamasco ad essere premiato, infatti anche I.I.S Mario Rigoni Stern ha vinto un contributo di 1250 euro sempre per attività di didattica e ricerca. La cerimonia di premiazione è attesa per Venerdì 8 Novembre al Teatro Alla Scala di Milano, con la presenza di diverse autorità istituzionali.

“Abbiamo istituito un Premio per progetti concreti mirati alla salvaguardia dell’ambiente e al miglioramento della qualità della vita – commenta De Albertis – Per quanto riguarda il progetto Green City Bus, abbiamo in particolare riconosciuto la centralità del tema del traffico”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.