Venerdì

Coltello in mano, rapina da solo la posta di Curno

L'uomo è entrato in azione intorno a mezzogiorno

I carabinieri di Curno sono a caccia del malvivente solitario che nella mattinata di venerdì 25 ottobre ha rapinato l’ufficio postale di Curno, attualmente ospitato nel palazzo dell’ex scuola De Amicis.

L’uomo è entrato in azione intorno a mezzogiorno. Con un coltello in mano, ha minacciato i cassieri e si è fatto consegnare l’incasso della giornata.

In quel momento all’interno non c’erano clienti. Gli impiegati hanno consegnato il denaro all’uomo, che poi è fuggito a bordo di uno scooter. Da quantificare l’ammontare del bottino.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI