BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Trescore il nuovo centro di distribuzione postale per 17 paesi

Lì lavoreranno 23 addetti tra portalettere e operatori interni. Tra i portalettere in servizio figurano anche otto nuovi assunti

È stato presentato a Trescore Balneario il nuovo Centro di Distribuzione Postale. Situata in via Europa Unita, la sede è stata progettata e realizzata soprattutto in modo funzionale al “Joint Delivery”, il nuovo Modello di Recapito introdotto recentemente sull’intero bacino territoriale di Bergamo che garantisce la consegna della corrispondenza e pacchi anche nel pomeriggio e il sabato. Il nuovo Centro dispone di attrezzature di ultima generazione che permettono di ottimizzare il lavoro degli addetti.

A presentare la nuova struttura Tiziana Magnoni, Gestione Operativa Lombardia e Maria Luisa Roggeri, responsabile provinciale per il recapito, oltre al responsabile del Centro di Trescore Balneario, Gianluigi Guarini.

Lì lavoreranno 23 addetti tra portalettere e operatori interni. Tra i portalettere in servizio figurano anche otto nuovi assunti, recentemente stabilizzati a seguito degli accordi sottoscritti con tutte le Organizzazioni Sindacali in tema di politiche attive del lavoro. Gli accordi prevedono la stabilizzazione, in provincia di Bergamo, di 82 portalettere che vanno ad aggiungersi agli 81 nuovi inserimenti della prima tranche 2019.

I volumi su base previsionale annua che questa sede sarà chiamata a gestire sono importanti poiché si attestano complessivamente, tra corrispondenza “ordinaria”, posta a firma e pacchi, su
circa 2.730.000 invii.

Il bacino territoriale di riferimento per la sede di via Europa Unita è stato suddiviso in 12 zone di recapito e 7 linee Business. Oltre a Trescore Balneario il nuovo Centro di Recapito ha competenza su altri 16 comuni: Berzo San Fermo, Bolgare, Borgo di Terzo, Carobbio degli Angeli, Cenate Sopra, Cenate Sotto, Chiuduno, Costa Mezzate, Entratico, Gorlago, Grone, Luzzana, Montello, Telgate, Vigano San Martino e Zandobbio.

poste trescore smistamento

Il Centro di recapito ha a disposizione un parco mezzi che comprende 9 auto e 12 motorini, con i quali quotidianamente i portalettere raggiungono circa 61mila abitanti e 2mila attività commerciali tra uffici e negozi.

Tiziana Magnoni, Gestione operativa Lombardia, ha sottolineato che “Il Nuovo Modello Joint Delivery, passa anche attraverso nuove strutture, nuovi processi organizzativi e nuove logiche distributive. Con il cambiamento funzionale all’efficientamento, Poste Italiane si propone di migliorare ancor più la qualità del servizio e dei tempi di consegna. La nuova organizzazione è articolata su due reti di recapito distinte ma integrate tra loro: la prima, denominata ‘linea di Base’, assicura quotidianamente, sulla propria area di competenza, la consegna di tutti i prodotti postali; la seconda, chiamata ‘Linea Business’, è dedicata alla consegna dei pacchi, dei prodotti e-commerce e degli invii a firma (raccomandate, assicurate ecc.) in fasce orarie estese fino alle 19,45 e durante il sabato.”

Maria Luisa Roggeri ha ricordato che “tutti i portalettere sono dotati di palmare e con i loro terminali potranno gestire la corrispondenza ordinaria e a firma in maniera veloce e tracciata portando a domicilio una serie di servizi postali e di pagamento sia per i privati che per i professionisti. Infatti, il destinatario della corrispondenza può pagare da casa o dal posto di lavoro, nello stesso momento in cui avviene la consegna della posta o del pacco, tramite carta Postamat, Postepay o utilizzando le carte di debito del circuito Cirrus/Maestro”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.