Quantcast
Lo spettacolo dei 3mila di Manchester e il grazie degli uomini di Gasp: "Ci dispiace" - BergamoNews
Champions

Lo spettacolo dei 3mila di Manchester e il grazie degli uomini di Gasp: “Ci dispiace” video

Nonostante la goleada subita i tifosi atalantini non hanno smesso per un solo istante di incitare i loro beniamini

Nemmeno il più ottimista dei quasi tremila tifosi atalantini sugli spalti di Manchester si aspettava un successo degli uomini di Gasp in casa della corazzata di Guardiola. Certo, il positivo avvio di partita culminato con il vantaggio di Malinowski sul rigore procurato da Ilicic qualche illusione l’aveva data. Ma da lì in poi il City ha iniziato a macinare gioco. E gol. Cinque alla fine i colpi che hanno affossato una Dea, ora con un piede e mezzo fuori dalla Champions.

leggi anche
Manchester City-Atalanta
Appunti&virgole
Champions bella e impossibile: l’Atalanta deve subito ripartire in campionato

Nonostante la goleada subita e il dominio avversario, però, i sostenitori arrivati in Inghilterra da tutta Bergamo e provincia non hanno smesso per un solo istante di incitare i loro beniamini. Dal primo minuto la novantesimo nello splendido Etihad Stadium sono riecheggiati i cori nerazzurri, che spesso hanno anche sovrastato per volume quelli dei pur caldi tifosi di casa. Uno spettacolo nello spettacolo, che non è passato inosservato nemmeno tra i media inglesi.

Lo spettacolo dei 3mila di Manchester

Al termine dell’incontro i giocatori di Gasperini, guidati dallo stesso mister, sono andati sotto lo spicchio di curva riservato agli ospiti per salutare i loro sostenitori. E in sala stampa sono arrivati anche i ringraziamenti davanti ai microfoni, in particolare da parte di Rafael Toloi e Remo Freuler: “Dispiace soprattutto per i nostri tifosi, che anche stasera sono arrivati fino a qui in tantissimi e ci hanno sostenuto come sempre. Purtroppo non è andata come speravamo. Ma loro sono stati grandi. Ora cercheremo di dare il massimo nelle altre tre partite, anche per regalar loro le soddisfazioni che si meritano”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI