BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In viaggio in Polonia, notaio di Treviglio muore scontrandosi con un tir

L’autopsia accerterà le cause del decesso

Al compimento del 75esimo anno era andato in pensione e nelle scorse settimane era partito per la Polonia. Ma il viaggio è stato fatale ad Alberto Pezzoli, conosciutissimo notaio di Treviglio con la passione per le auto d’epoca,

In Polonia infatti ha perso la vita al volante dell’auto noleggiata, andando a sbattere contro un tir. La morte è stata immediata e adesso il corpo del notaio si trova a disposizione delle autorità polacche per l’autopsia che accerterà le cause del decesso. Pezzoli potrebbe infatti essere stato vittima di un malore o un colpo di sonno che l’ha fatto sbandare e finire contro il camion.

Proprio per via dell’autopsia non si sa ancora quando la salma rientrerà in Italia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.