BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla Leopolda da Renzi i “luogotenenti” di due vip Dem di Bergamo

Sono tanti i bergamaschi scesi a Firenze nel fine settimana per partecipare (o solo assistere, dipende) alla nascita di Italia Viva

Sono davvero tanti i bergamaschi scesi a Firenze nel fine settimana per partecipare (o solo assistere, dipende) alla nascita di Italia Viva, la nuova formazione politica di Matteo Renzi.

Come abbiamo scritto sabato, si va da Laura Rossoni a Raffaello Teani, da Goffredo Cassader a Renato Sarli, da Gianmarco Gabrieli a Paolo Romele… tutti di provenienza Pd o centrosinistra, pronti a approdare o già attraccati al gruppo dell’ex premier di Rignano.

Domenica poi han fatto capolino altri due volti noti del Pd orobico, noti non solo a dire il vero per le loro attività, ma anche per essere i referenti, gli uomini di punta di due vip, chiamiamoli così, dei dem. Si tratta di Mario Barboni, già consigliere regionale e presidente della Comunità montana della Valcavallina, e riferimento provinciale del neo presidente di Sacbo Giovanni Sanga, e Niccolò Carretta, consigliere regionale, fino a ieri tesserato nel Partito democratico (ma ora non ha rinnovato) e uomo di punta della Lista Gori, a sostegno del sindaco di Bergamo.

Ora, che Giorgio Gori sia stato a suo tempo un grande sostenitore di Renzi, da cui si è poi allontanato, è cosa nota e allo stesso tempo che l’ex deputato Sanga abbia tanti amici tra i renziani in prima linea alla Leopolda (uno su tutti Ettore Rosato) è altrettanto certo.

Insomma loro due non c’erano a Firenze, ma i loro luogotenenti erano lì: a studiare, ad applaudire… a decidere di trasferirsi? Da soli? Bergamo lo saprà presto, ma i segnali di partenze importanti ci sono.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.