BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Miss Ciclismo, la bergamasca Mariangela Vanalli in corsa per il titolo

La bergamasca di Cisano sogna il lasciapassare per la finalissima dove si sfilerà difronte ai campionissimi delle due ruote

Completato il cast di prefinaliste, il concorso di Miss Ciclismo prosegue spedito verso le fasi finali. Miss Ciclismo è un concorso di bellezza giunto alla quindicesima edizione e riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico.

Il prossimo 2 novembre al Ristopizza “De Sica” di Mazzano, in provincia di Brescia, saranno assegnati i primi 6 posti in finale. Sette giorni più tardi al Ristorante “La Bussola” di Cittiglio (VA) si assegneranno gli ultimi sei. In gara a Mazzano ci sarà anche la bergamasca di Cisano Mariangela Vanalli.

Mariangela ha 32 anni e lavora come coordinatrice infermieristica, dice di essere determianta, precisa e solare ed il suo sogno è quello di presentare un giorno un programma televisivo che parli di moda.

vanalli

Queste le altre miss in gara nella Prefinale di Mazzano: Anita Avesani di Sirmione (BS), Marta Bonadonna di Zelarino (VE) , Giada Boniotti di Torbole Casaglia (BS), Chiara Cappellari di Castelgoffredo (MN), Virginia Cocchetto di Treviso, Andrea D’Auria Villa di Erba (CO), Nicole Del Santo di Zanè (VI), Maddalena Ferroni di Sorbolo (PR), Alessia Fucile di Como, Cinzia Montagnoli di Falloppio (CO), Giada Silini di Cologne (BS), Giada Sovieri di Deruta (PG), Isabella Tonini di Volpago del Montello (TV), Lucia Vallavanti di Carpaneto (PC), Lucrezia Veronesi di Lido degli Estensi (FE), Greta Vianelli di Castelmella (BS).

La finale tonerà a tenersi all’interno del Party dell’agenzia di Management Sportivo A&J e si svolgerà alla presenza dei migliori ciclisti del mondo che andranno ad eleggere la quindicesima Miss Ciclismo della storia.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.