Quantcast
La Cna sulla Camera di commercio: "Il mondo artigiano rischia la divisione" - BergamoNews
Il direttore toscano

La Cna sulla Camera di commercio: “Il mondo artigiano rischia la divisione”

Non concorda con l’articolo del nostro opinionista sulla Camera di Commercio Tomas Toscano, il direttore della Cna di Bergamo. E spiega la posizione della sua associazione.

Gent.ma Direttrice,

Le scrivo in merito ad un articolo apparso oggi sul suo giornale a firma di Enrico Ferrara, riguardante il tema del rinnovo della Camera di Commercio.

A partire dal titolo, “Per la prima volta il mondo artigiano è unito”, le segnalo che purtroppo è vero il contrario. Questa è la prima volta in cui il mondo artigiano potrebbe non essere unito, visto che nei precedenti rinnovi camerali le associazioni si sono sempre apparentate.

Vorrei chiarire che Cna in questo momento ha una visione diversa dalle altre componenti artigiane, ma non sugli obiettivi, bensì sul percorso che si è deciso di intraprendere per raggiungerli.

Che il settore manifatturiero sia il cardine del nostro sistema economico, è la convinzione di tutti. Infatti I&T (Imprese & Territorio, ndr) ha lavorato a questo rinnovo camerale sviluppando un progetto manifatturiero, tradotto poi in un documento. Tale documento ha trovato la condivisione di tutti, anche delle componenti rappresentative degli altri settori, coerentemente con il lavoro svolto in questi anni sui tavoli OCSE.

Non ritengo quindi corretto attribuire la volontà di rinnovamento solo ad una parte del mondo artigiano. Cna lavora alla crescita dell’economia artigiana bergamasca da più di 60 anni, con la convinzione che per il bene delle imprese sia responsabile lavorare a percorsi unitari anziché divisivi.

leggi anche
Camera di commercio
Bergamo
Spaccature in Camera di commercio, ma per la prima volta il mondo artigiano è unito
leggi anche
Carlo Mazzoleni - Camera di commercio di Bergamo
Camera di commercio
Imprese & Territorio dà l’ok a Mazzoleni: “Ma il vice non venga dal manifatturiero”
Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI