BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torre Pallavicina, migliorano le condizioni del bimbo caduto a scuola

Il piccolo di 7 anni era stato trasportato ai Civili di Brescia in elisoccorso, in codice rosso, dopo una violenta botta alla testa: è tornato cosciente

Migliorano le condizioni del bimbo di 7 anni caduto a Torre Pallavicina, alla scuola primaria, durante l’intervallo nella mattinata di giovedì 17 ottobre.

Il giovane alunno ha battuto la testa mentre giocava con alcuni compagni durante la pausa dalle lezioni. Un colpo violento che gli ha fatto perdere i sensi e ha creando grande allarmismo tra le insegnanti, che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto, poco dopo, sono arrivate un’automedica e un’ambulanza da Rovato, oltre all’elisoccorso partito da Milano.

Una volta giunti in via Nazario e Celso Santi, i sanitari hanno portato le prime cure al bimbo, che è stato poi trasportato agli Spedali Civili di Brescia in codice rosso.

Le ultime notizie, però, dicono che il piccolo di 7 anni ha ripreso conoscenza: non è in pericolo di vita.

Per gli insegnanti e i giovani compagni di scuola del bimbo si è dunque trattato di un brutto spavento e di una mattinata da incubo, che si è fortunatamente conclusa con un lieto fine.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.