BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polo fieristico di Treviglio, ultime settimane di lavori per nuovo padiglione e parcheggi

L'assessore ai Lavori pubblici Basilio Mangano: "Entro quindici giorni cantiere terminato"

“Entro due settimane i lavori saranno terminati”. Queste sono le parole di Basilio Mangano, assessore ai lavori pubblici di Treviglio in merito alla realizzazione del nuovo padiglione espositivo del polo fieristico (lotto 2) e dei parcheggi.

L’importo totale dei lavori è di 120mila euro, compresi gli oneri per la sicurezza dei soggetti, le opere stradali e le somme a disposizione.

La gara se l’è aggiudicata la ditta Baronchelli Costruzioni Generali, situata a Cormano, che ha offerto un ribasso del quasi 26%.

La strada sarà a senso unico verso la stazione e avrà un calibro di sette metri (tra corsie e parcheggi a cassetta, per un totale di circa 20 posti) mentre sarà lunga circa duecento metri. Altri dieci parcheggi saranno realizzati sul primo tratto della strada, in una disposizione a pettine sul lato destro. Sul lato della fiera, invece, ci sarà un percorso ciclopedonale rialzato, largo circa tre metri.

Il cantiere del polo fieristico di Treviglio
Cantiere polo fieristico Treviglio

Sotto la strada è stato realizzato l’impianto di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche e le predisposizione dei normali sottoservizi.

L’impianto di illuminazione pubblico è stato realizzato sul lato destro della strada, ad esclusione della posa dei conduttori e dei pali.

Come dichiarato dall’assessore Mangano e dall’architetto Paolo Mattarozzi, direttore dei lavori: “Da eseguire nelle prossime settimane ci saranno la preparazione dei piani di posa della strada e dei parcheggi, il sottofondo e l’asfaltatura dei marciapiedi, il sottofondo dei marciapiedi, la formazione della segnaletica e il completamento dell’impianto di illuminazione pubblica”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.