Quantcast
Le cascate del Serio compiono 50 anni: un video per augurare buon compleanno - BergamoNews
L'anniversario

Le cascate del Serio compiono 50 anni: un video per augurare buon compleanno

Il primo storico salto nel luglio del 1969: i nostri migliori auguri alle cascate del Serio li vogliamo fare con questo video, bellissimo, di Luca Morandini

Le cascate del Serio, le più alte (e, secondo noi, le più belle) d’Italia compiono 50 anni. È del luglio 1969, infatti, il primo storico spettacolo offerto dal corso del Serio, che in precedenza venne fermato dalla diga artificiale del Barbellino costruita nel 1931.

Allora furono il presidente della Pro loco di Valbondione, Raffaele De Capua, e il sindaco del paese Lorenzo Riccardi a ottenere dall’Enel il consenso per far riaprire, a solo scopo turistico, le paratie di mezzofondo del lago artificiale. E fu così che nacque lo spettacolo, entusiasmante, che solo il triplice salto del Serio regala ancora oggi.

Nel 1969 in tantissimi vollero assistere al primo grande show offerto dalle cascate, che fu sin da subito un enorme successo: dalle 10 alle 12, nelle due ore di apertura furono più di 10mila le persone che arrivarono per godersi lo spettacolo.

Cosa che accade ancora oggi, ogni volta che il Serio viene “liberato” per dar vita al triplo salto.

I nostri migliori auguri alle cascate del Serio li vogliamo fare con questo video, bellissimo, di Luca Morandini che potete seguire anche sulla sua pagina Facebook, sul suo profilo Instagram e sul suo canale YouTube.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
cascate serio mirko pizzaballa
Valbondione
Salta l’apertura delle Cascate del Serio
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI