BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zapata rientra in Italia dopo l’infortunio: “Spero non sia nulla di grave”

L'attaccante colombiano è uscito dopo 23' nella sfida contro il Cile.

Più informazioni su

Duvan Zapata farà subito rientro in Italia per valutare il suo infortunio e curarsi. 

È questa la decisione dello staff medico della Colombia che, dopo l’infortunio accusato al 23′ del primo tempo della partita contro il Cile, ha deciso di lasciar partire l’attaccante nerazzurro che nelle prossime 48 ore si sottoporrà ad esami più approfonditi per capire meglio l’entità e i tempi di recupero.

Ma se dopo le parole allarmanti del tecnico dei Cafeteros Queiroz c’era molta preoccupazione, un po’ più di serenità pare aver infuso lo stesso Zapata in un’intervista a Dinas Sports: “Spero non sia nulla di grave – ha detto – Non è un infortunio a livello inguinale ma proprio all’adduttore destro. Non ho più provato a correre ma solo camminando non sento dolore: per fortuna sono uscito immediatamente quando l’ho avvertito, il mio corpo mi ha avvisato. È la prima volta che mi faccio male in questa zona, mi era successa una cosa simile due anni fa quando giocavo nella Sampdoria, ma alla gamba sinistra. Speriamo che gli esami mi dicano qualcosa di più e di poter essere a disposizione per i prossimi impegni”. 

Nel frattempo Zapata tonerà a casa, per iniziare subito il suo percorso di recupero: le partite ravvicinate delle prossime settimane sono troppo importanti per poter rinunciare al bomber colombiano.

(foto FCF)

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.