BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

RSA di Treviglio si allarga con una nuova palazzina da 35 posti letto

Il progetto avrà un valore complessivo di quasi 4 milioni di euro

Nel giro di due anni l’RSA Anni Sereni di Treviglio si amplierà, con una nuova palazzina da oltre 2000 metri quadri che ospiterà 35 nuovi posti letto e un’ala che conterrà alcuni servizi dell’ASST Bergamo Ovest.

Presentato nella mattinata di venerdì 11 ottobre, il progetto avrà un valore complessivo di quasi 4 milioni di euro, che verranno finanziati tramite un mutuo acceso con le Bcc di Treviglio e Caravaggio.

Le opere per la realizzazione del nuovo edificio, che sorgerà tra l’attuale RSA e la palazzina Pampuri che ospita alcuni alloggi destinati agli ospiti della struttura, inizieranno a gennaio 2020, con la consegna dei lavori prevista per novembre 2021. Una volta ultimato, l’edificio ospiterà una serie di servizi dell’ASST di zona, tra cui gli uffici e gli ambulatori che si trovano ora in via Rossini. Tramite un accordo di affitto, che sarà discusso a breve tra le due realtà – Anni Sereni e ASST appunto -, diversi servizi dedicati ai cittadini verranno riuniti in una struttura a pochi passi dall’ospedale cittadino.

“Con questa operazione diamo una risposta alle richieste del nostro territorio – ha sottolineato Augusto Baruffi, presidente della fondazione Anni Sereni – grazie a questi 35 nuovi posti letto l’RSA arriverà a una capienza di 220 ospiti. Inoltre, andando anche incontro alla nuova linea di Regione Lombardia in merito al welfare, verranno concessi alcuni spazi per ambulatori e uffici: si realizzerà un vero e proprio polo sanitario”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.