• Abbonati
Città alta

I lavori del Parking Fara denunciati alla Corte dei conti

L'iniziativa del Comitato NoParkingFara, del comitato Bergamo Bene Comune e dell’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus

Il Comitato NoParkingFara, il comitato Bergamo Bene Comune e l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico onlus hanno inoltrato ieri, venerdì 11 ottobre, una specifica segnalazione alla Procura regionale della Corte dei conti per la Lombardia riguardo ipotesi di responsabilità per danni all’erario (in particolare articolo 1 della legge numero 20/1994 e s.m.i.) relative ai lavori del progetto per il parcheggio interrato di via Fara.

La segnalazione è stata determinata dai pesanti rilievi operati dall’Autorità nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.) sulla complessiva vicenda tecnico-amministrativa del progetto del Parking Fara (nota Ufficio Vigilanza Collaborativa e Vigilanze Speciali protocollo numero 74074 del 23 settembre 2019).

Ora, nell’ambito delle sue competenze, la Procura regionale della Corte dei conti per la Lombardia valuterà progetto, tempistiche e costi.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI