BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giro di Lombardia: a Como trionfa l’olandese Mollema, gara all’attacco per Masnada foto video

Il portacolori della Trek Segafredo ha tagliato il traguardo con 16 secondi sul Alejandro Valverde e Edgar Bernal

Parla olandese l’edizione numero 113 del Giro di Lombardia. La competizione, partita da Bergamo nella mattinata di sabato 12 ottobre, ha coronato il successo di Bauke Mollema che ha tagliato a braccia levate il traguardo di Como, località che nel 1966 e nel 1973 ospitò le due vittorie di Felice Gimondi.

All’attacco sin dalle prime rampe del Civiglio, il portacolori della Trek-Segafredo ha sfruttato al meglio l’indecisione fra i suoi inseguitori, riuscendo a resistere al rientro imperioso di Alejandro Valverde (Movistar).

Secondo posto per l’ex campione del mondo che, dopo aver fatto il vuoto nella discesa del San Fermo della Battaglia, ha regolato in volata il colombiano Edgar Bernal (Team Ineos).

Prova sottotono invece per Vincenzo Nibali (Bahrein-Merida) che, dopo aver subito un piccolo incidente meccanico nella penultima salita, non è riuscito a mantenere le ruote dei migliori.

In chiave bergamasca giornata da protagonista per Fausto Masnada (Androni Giocattoli-Sidermec) che, al termine della competizione, è salito sul podio della citta lariana per ritirare il trofeo “Pierluigi Todisco”, premio assegnato all’atleta che per primo è transitato al G.P.M. della Madonna del Ghisallo.

In avanscoperta sin dai primi chilometri assieme all’osiense Enrico Barbin (Bardiani-CSF) e ad altri quattro corridori, il 25enne di Laxolo si è messo in luce lungo la storica ascesa conclusa al comando.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.