BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Albenza sotto shock per la morte di Rocco e Luigina, uccisi dal monossido della stufa

A fare la triste scoperta è stato il nipote della coppia, che ha trovato i nonni morti nella cucina del loro appartamento di via Casucco

Sarebbe la canna fumaria della stufa la causa della tragedia che ha portato alla morte dei due anziani coniugi di Albenza, ad Almenno San Bartolomeo.

La coppia, Rocco Tironi di 93 anni e Luigina Mazzoleni di 91 anni, è stata trovata priva di vita dal nipote 30enne nel primo pomeriggio di venerdì 11 ottobre, nell’abitazione dei due in via Casucco.

Rocco e Luigina si trovavano in cucina al momento della tragedia. Stavano preparando la cena che non avrebbero mai consumato.

Il primo freddo ha spinto i due a decidere di accendere la stufa giovedì sera. La canna fumaria, però, era intasata e non ha trasportato il fumo all’esterno della stanza, uccidendo la coppia di anziani.

Quando il nipote è arrivato nell’abitazione dei nonni non c’era più nulla da fare. La chiamata ai soccorsi è stata inutile: i sanitari arrivati sul posto hanno solo potuto constatare il decesso di Rocco e Luigina.

La coppia era conosciuta ad Albenza: in paese, già nella serata di venerdì, la notizia è stata presa con grande commozione dai compaesani della coppia.

I funerali avranno luogo lunedì 14 ottobre alle 15 nella chiesa parrocchiale di Albenza, partendo dalla casa funeraria Rota di Almenno San Bartolomeo in via Borsellino, alle 14.30.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.