BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Soffocata dal monossido della stufa: muore coppia ad Almenno San Bartolomeo

Avevano 93 e 91 anni: a fare la triste scoperta è stato il nipote 30enne nel pomeriggio di venerdì 11 ottobre

Li ha trovati il nipote 30enne nel pomeriggio di venerdì 11 ottobre. Due anziani, di 93 e 91 anni, sono morti nella notte tra giovedì 10 e venerdì 11, soffocati dal monossido di carbonio sprigionato da una stufa che avevano acceso per combattere il primo freddo d’autunno.

I due, T.R. classe 1926 e M.L. classe 1928, abitavano nella frazione di Albenza.

Il nipote, dopo aver fatto la triste scoperta, ha subito allertato i soccorritori che, giunti sul posto poco dopo, hanno solo potuto constatare il decesso della coppia.

La morte, secondo le prime informazioni, dovrebbe essere avvenuta già in tarda serata. I carabinieri, una volta entrati in casa, hanno trovato la canna fumaria della stufa otturata.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.