BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Settimana della Protezione civile: a Bergamo “Io non rischio”

Novanta piazze lombarde, oltre 500 volontari a disposizione della cittadinanza per illustrare le diverse tipologie di rischi: ecco dove in Bergamasca

Al via sabato 12 ottobre la campagna “Io non rischio”, iniziativa organizzata nell’ambito della Settimana della Protezione civile, dedicata alla diffusione della cultura della prevenzione e della formazione. Novanta piazze lombarde, oltre 500 volontari a disposizione della cittadinanza per illustrare le diverse tipologie di rischi.

“Anche la Lombardia – ha sottolineato l’assessore al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni – è una regione esposta ai rischi naturali, in particolare ad alluvioni e terremoti, come hanno dimostrato recentemente il sisma nel Mantovano del 2012 e le numerose calamità naturali che si sono abbattute sulle nostre province in particolare negli ultimi due anni. L’attenzione alle
politiche di mitigazione del rischio sismico e idrogeologico è quindi una delle priorità di Regione Lombardia e la diffusione della cultura di protezione civile è uno dei mezzi più efficaci a nostra disposizione”.

Per questi motivi Regione Lombardia ha dato il suo appoggio concreto anche in questa occasione al coordinamento della campagna nazionale “Io non rischio” così quest’anno i volontari non si limiteranno a lasciare il materiale informativo alle persone, ma si fermeranno a parlare con loro, illustrando i problemi e mettendosi a disposizione per eventuali domande e chiarimenti sui rischi presenti sul territorio, e coinvolgendoli attraverso la simulazione di eventi catastrofici, proiezione di filmati, mini-esercitazioni, visite guidate alle zone dei paesi esposte maggiormente a rischi di esondazione o di frane.

“Non verrà mai sottolineata abbastanza l’importanza dei 25 mila volontari di Protezione civile – ha aggiunto Foroni – che operano in Lombardia e che costituiscono una grandissima ricchezza ed eccellenza. Quando c’è qualche rischio ‘i nostri angeli’ sono sempre pronti a mettersi a disposizione della comunita’ e della collettività con passione e dedizione”.

Gli eventi in programma a Bergamo e provincia:

12 OTTOBRE

Bergamo, via XX Settembre (isola pedonale) nei pressi della chiesa di san Leonardo, 9.00-19.00; mostra fotografica sui rischi del territorio eventi concomitanti: “Bergamo scienza”.

13 OTTOBRE

Bergamo, via XX Settembre (isola pedonale) nei pressi della chiesa di san Leonardo, ore 8.30-12.30;

Brusaporto, piazza Vittorio Veneto (piazza del Municipio), ore 8.00-17.00;

Mapello, Centro commerciale ‘Il Continente’ via Strada Regia, ore 14.30-18.30;

Seriate, sagrato chiesa piazza Papa Giovanni XXIII°, ore 10.00-12.00;

Seriate, Centro commerciale “Alle Valli”, ore 9.00-19.00; Stezzano, Centro commerciale “Le due torri”, ore 9.00-21.00;

Stezzano, Piazza liberta’, ore 9.00-12.00; Dalmine, piazza libertà, ore 15.00-17.00;

Osio Sopra, piazza Marconi, ore 9.00-12.00.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.