Quantcast
La figlia di Gimondi con Eddy Merckx: "È stato come rivedere mio padre" - BergamoNews

La Foto notizia di BergamoNews

Fotonotizia

La figlia di Gimondi con Eddy Merckx: “È stato come rivedere mio padre”

La leggenda belga, in Italia per il Festival dello Sport di Trento, ha voluto fare una deviazione e raggiungere Paladina

La figlia di Felice Gimondi, Norma, ha postato su Facebook una foto che la ritrae con il grande Eddy Merckx. Diretto a Trento per il Festival dello Sport, il campione belga ha prima raggiunto Paladina, casa dell’amico Felice. Per problemi di salute non aveva potuto essere al funerale, ma aveva promesso alla famiglia che sarebbe andato presto ad abbracciarla. “Oggi ho vissuto una grandissima emozione – ha commentato la figlia Norma -. È stata talmente bella che la porterò sempre nel mio cuore perché ci sono momenti in cui le parole non servono … uno sguardo ed un abbraccio vanno oltre … io so quanto quest’uomo ha condiviso con mio padre … tante battaglie, tanti sacrifici, tanto sudore ma anche tanto rispetto e stima … vedere Eddy oggi è stato come rivedere anche mio padre. Credo che lassù dal cielo (se ci ha visto) ci ha sorriso”.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
camere ardente felice gimondi
L'anniversario
Un anno senza Felice Gimondi
gimondi moglie
Bergamo
La proposta della Lega: “Una statua a Gimondi in centro città”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI