BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giovani Democratici protestano contro il sindaco e regalano “ossigeno”

"Piante per regalare ossigeno, quello che il sindaco di Ponte San Pietro toglie ai sui concittadini disinteressandosi delle istanze ambientali"

Sarà un vero e proprio ‘Friday For Future‘ quello di venerdì 11 ottobre in Piazza della Libertà, dalle ore 9.30 alle 12ia Ponte San Pietro: dopo che la maggioranza di centrodestra ha bocciato in consiglio comunale la dichiarazione di emergenza climatica che tante altre città del mondo hanno approvato, i Giovani Democratici di Bergamo con il Circolo dei GD Isola Bergamasca e il Circolo PD di Ponte San Pietro hanno deciso di ‘regalare ossigeno’, donando delle piantine ai cittadini durante il mercato .

“Regaliamo piante per regalare ossigeno, quello che il sindaco di Ponte San Pietro toglie ai sui concittadini disinteressandosi delle istanze ambientali – spiegano Gabriele Giudici, segretario provinciale dei Giovani Democratici e Marco Carissimi segretario del Circolo GD Isola Bergamasca – . La bocciatura della dichiarazione di emergenza climatica è un grave insulto alla nostra generazione , scesa in piazza negli ultimi mesi per chiedere un cambio di rotta forte rispetto alla tematica ambientale. La mozione è stata definita dalla Giunta di destra come faziosa, pretestuosa e generalista, ma noi riteniamo che l’amministrazione di Ponte San Pietro possa e debba fare molto di più per salvaguardare l’ambiente”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.