BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Lega chiede lumi sul Donizetti e l’apertura a novembre

I tre consiglieri della Lega Nord chiedono all'Amministrazione Comunale: "Per quale motivo non si sia voluto svolgere l'evento al Teatro Sociale'"

Il gruppo consiliare della Lega va all’attacco sulla scelta di aprire il Teatro Donizetti in occasione della prima mondiale de “L’Ange de Nisida” il prossimo 16 novembre.

I Consiglieri Comunali Stefano Massimiliano Rovetta, Alessandro Carrara, Alberto Ribolla scrivono in un’interpellanza rivolta all’Amministrazione Comunale chiedendo: “Quali siano le motivazioni della scelta di far debuttare l’opera in una struttura ancora cantierizzata come lo stato attuale del Teatro Donizetti? Quali i costi dell’allestimento per la ricezione del pubblico avventore nel cantiere in essere ed in funzione dell’evento in programma? Sono state date le dovute garanzie per una corretta acustica utile per la buona riuscita dell’esibizione? Nelle serate dell’evento tutti gli impianti saranno operativi e certificati compreso quello del riscaldamento visto che si svolgeranno nel mese di novembre? Per quale motivo non si sia voluto svolgere l’evento al Teatro Sociale?”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.