BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Minaccia con un coltello il padre 93enne per comprarsi la cocaina: arrestato

Il 58enne di Lovere è finito in manette perché aveva minacciato il padre, M.V. di 93 anni con un grande coltello da cucina, come ormai accadeva da tempo

Bel primo pomeriggio di lunedì 7 ottobre 2019 i Carabinieri di Costa Volpino hanno arrestato M.G. classe 1961 nato a Costa Volpino ma residente a Lovere, tossicodipendente, sieropositivo, pregiudicato e nullafacente.

Il 58enne è finito in manette perché aveva minacciato il padre, M.V. di 93 anni con un grande coltello da cucina, come ormai accadeva da tempo, per ottenere dal genitore 50 euro per l’acquisto di cocaina.
I carabinieri arrivati a casa di questa famiglia e dopo aver sentito il 58enne minacciare ad alta voce i familiari e vedendo che brandiva un grande coltello da cucina verso il cognato S.L. intervenuto per difendere il suocero, lo hanno prontamente disarmato evitando così ulteriori conseguenze. Il 58enne è stato portato in carcere a Bergamo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.