BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Variante di Cisano, altro passo avanti: c’è il bando di gara

Entro le 17 del 12 novembre le offerte per la "progettazione esecutiva" del primo lotto

È stata pubblicata venerdì 4 ottobre la gara per la progettazione esecutiva del primo lotto della variante di Cisano Bergamasco. A darne notizia è il sindaco Andrea Previtali, attraverso un post su Facebook.

La speranza è che per la fine dell’anno prossimo possano partire i lavori della variante, punto di partenza della riqualificazione della Lecco-Bergamo al quale dovrebbe seguire la cosiddetta tangenziale di Cisano. Un’opera attesa dal territorio, storicamente alle prese con l’annoso problema della viabilità. Il valore economico del bando è pari a 570.238 euro.

“Ringrazio il presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli perché ha ascoltato la mia richiesta mantenendo la promessa. Nonostante il rischio che la gestione delle strade passasse ad Anas, si è andati avanti lo stesso” scrive Previtali ringraziando anche l’ingegnere Massimiliano Rizzi (“tempestato di telefonate”) e ricordando alcune date e passaggi importanti: “Il 12 novembre scade il bando per la progettazione esecutiva e chi vince deve consegnare il progetto entro 180 giorni, poi ci sarà la gara per l’esecuzione delle opere. A piccoli passi, ma con caparbietà, costanza e perseveranza – conclude il sindaco di Cisano – si raggiungono gli obiettivi”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.