Pontirolo, rubato zainetto da una Tiguan: conteneva documenti importanti - BergamoNews
Si cercano testimoni

Pontirolo, rubato zainetto da una Tiguan: conteneva documenti importanti

Chiunque abbia notato qualcosa o venga a conoscenza di dettagli è pregato, anche in forma anonima, di contattare immediatamente le forze dell’ordine.

Giovedì 3 ottobre, tra le 15.40 e le 16, è stata rubata da una Volkswagen Tiguan nera in sosta nel parcheggio del cimitero di Pontirolo nuovo, a pochissima distanza dalla scuola dell’infanzia – pertanto zona molto frequentata a quell’ora – uno zainetto (del modello che si vede nella fotografia), di marca Moschino.

Nello zaino c’era tra l’altro un portafogli nero (sempre come da foto), marca Calvin Klein, contenente documenti personali della proprietaria, nonché dei figli, di fondamentale importanza.

Ovviamente le carte di credito sono state tempestivamente bloccate, di conseguenza rese inutilizzabili.

Chiunque abbia notato qualcosa o venga a conoscenza di dettagli è pregato, anche in forma anonima, di contattare immediatamente le forze dell’ordine.

Si precisa, onde evitare commenti in merito, che lo zaino era posizionato in modo tale da non essere notato dall’esterno.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it