BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Clusone e Vilminore di Scalve piangono monsignor Giacomo Panfilo

Il funerale sarà celebrato alle 15 di lunedì 7 ottobre con la presenza del Vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi.

Monsignor Giacomo Panfilo,  ex arciprete di Clusone, è deceduto nel primo pomeriggio di giovedì 3 ottobre dopo aver combattuto per un lungo periodo contro un male incurabile. Aveva 82 anni e, in quest’ultimo periodo, era ospite alla Fondazione Sant’Andrea di Clusone.

Monsignor Panfilo, originario della Val di Scalve, era stato ordinato sacerdote il 16 giugno del 1962 e ha ricoperto il ruolo di monsignor arciprete di Clusone dal 2005 al 2012. Successivamente era stato nominato Canonico Onorario del Capitolo della Cattedrale in Città Alta a Bergamo.

Al termine del suo mandato nella cittadina seriana, Monsignor Panfilo aveva deciso di restare a Clusone andando ad abitare in via San Defendente nelle vicinanze del convento delle Figlie di Maria Ausiliatrice.

monsignor Giacomo Panfilo

La camera ardente è stata allestita nella chiesa dei Disciplini di Clusone, mentre il funerale sarà celebrato alle 15 di lunedì 7 ottobre con la presenza del Vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi.

Monsignor Giacomo Panfilo, originario di una famiglia composta da 10 figli – tra i quali ben quattro sono diventati sacerdoti -, lascia nel dolore i fratelli Luigi, Paolo, Dino, Mario, Ottavia, Don Cinto e monsignor Francesco.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.