Giovani operai euforici in auto: avevano con loro 850 grammi di droga - BergamoNews
Alto sebino

Giovani operai euforici in auto: avevano con loro 850 grammi di droga

Fermati per un controllo stradale dai carabinieri di Sovere: arrestati

Nella notte del 28 settembre, nel corso dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, coordinati dalla Compagnia carabinieri di Clusone, i militari della stazione di Sovere hanno arrestato un operaio di 23 anni, napoletano residente a Costa Volpino, incensurato, e un altro operaio di 25 anni, nato a Lovere e residente a Sovere già noto alle forze dell’ordine.

I militari, durante controllo alla circolazione stradale, fermandoli a bordo di una 500 Abarth hanno notato lo stato euforico degli stessi ed un forte odore di stupefacente provenire dal veicolo una volta aperto. La perquisizione ha fatto trovare nel bagagliaio in una borsa frigo 574 grammi di marijuana e dentro una sacca sportiva 125 grammi di hashish, 1 bilancino di precisione e 385 euro provento di attività illecita. Altra droga è stata rinvenuta negli slip di uno di loro.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it