BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zapata più de Roon: Roma ko nel finale, l’Atalanta serve il colpaccio all’Olimpico

I nerazzurri espugnano la Capitale con le reti del colombiano e dell'olandese

Più informazioni su

Zapata più de Roon, e l’Atalanta torna a volare. Due gol nei minuti finali, il primo al 70′, il secondo al 90′, riportano alla vittoria i nerazzurri in un campo ostico come l’Olimpico di Roma.

Con la porta finalmente inviolata (dopo 8 reti subite nelle prime 4 di campionato, che diventano 12 se si conta anche la disastrosa trasferta di Champions a Zagabria), gli uomini di Gasperini hanno strappato una vittoria importantissima che li lascia nei quartieri alti della classifica, a quota 10.

Primo tempo equilibrato e avaro di occasioni. La Roma è più pericolosa con Spinazzola e Dzeko (bravissimo Gollini a respingere al 32′), mentre l’Atalanta si fa viva dalle parti di Pau Lopez con un tiro-cross di Gomez che termina a lato di poco e con un bel tiro di Ilicic alto di poco sulla traversa.

Nella ripresa la musica è diversa: i giallorossi si rendono veramente pericolosi solo al 58′ con Zaniolo, stoppato sul più bello da un intervento miracoloso di Toloi, poi il pallino del gioco è sempre in mano a Gomez e compagni. Che al 70′, dopo vari tentativi, passano: assist di Freuler e bomba di Zapata entrato al posto di Ilicic 10′ prima. 1-0 meritato.

Kalinic va vicino al pareggio al 78′ (ancora bravissimo Gollini, questa volta in uscita bassa) e al 90′, ancor prima che inizino i 3′ di recupero, de Roon approfitta di una colossale dormita della difesa di casa per mettere in fondo al sacco, di testa, la rete che chiude il match.

L’Atalanta torna a vincere a Roma dopo il sogno infranto della finale di Coppa Italia del 22 maggio scorso.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.